PROTESI PENIENA

Salute Uro-Genitale
 

PROTESI PENIENA

La  protesi peniena è un dispositivo realizzato  su misura, principalmente in silicone e di forma cilindrica che viene inserito nel pene  mediante procedura  chirurgica al fine di ottenere erezioni. In effetti, la protesi sostituisce il naturale  meccanismo di erezione danneggiato consentendo ai pazienti di riavere una vita sessuale sana e soddisfacente. Si tratta  quindi di un’opzione permanente indicata a qui  soggetti  che soffrono di disfunzione erettile severa non suscettibile di terapia farmacologica indipendentemente dalle cause scatenanti.  Aiuta ad ottenere l’erezione quando e dove si desidera in maniera del tutto discreta. L’impianto non modifica  affatto la sensibilità peniena e il piacere sessuale poiché le vie nervose che conducono gli stimoli sensoriali non vengono interessate dall’impianto protesico. Le protesi peniene sono in uso da più 4 decadi  e  impiantate in oltre   700.000 pazienti. Nel corso degli anni sono state  notevolmente ,evolute e perfezionate  mediante l’utilizzo  di materiali perfettamente biocompatibili.

 

Motivi per prendere in considerazione l’impianto  di protesi peniena

 

  • Percentuali di soddisfazione dei pazienti: studi indicano che il 93,8% degli uomini è soddisfatto di aver scelto di sottoporsi a un impianto di protesi peniena, percentuale che supera di gran lunga il livello di soddisfazione  del viagra® (51,6%) o la terapia iniettiva intracaverosa (40,9%).
  • Un trattamento discreto per la DE: la protesi peniena non è assolutamente visibile sia in condizioni di flaccidità che  di erezione. E’ molto difficile che il suo  partner si accorgerà della presenza di  una protesi  a meno che non sia lei a dirglielo.
  • Miglioramento della performance sessuale: grazie alla protesi otterrà sempre erezioni vigorose e costanti durante ogni rapporto, cosa che neanche i soggetti più giovani con erezioni sane riescono ad ottenere.
  • Intervento poco invasivo e con tempi di recupero minimi: l’intervento chirurgico di impianto di  protesi peniena è poco invasivo e dura all’incirca 1-2 ore. La maggior parte dei pazienti è dimessa  il giorno stesso della procedura e può riprendere le normali attività quotidiane il giorno seguente l’intervento. E soprattutto, dopo sole 4-6 settimane, sarà in grado di riprendere i rapporti sessuali e riaquistare la propria funzione erettile.

Sto valutando l'ipotesi di una protesi peniena. Cosa dovrei fare?

Se sta valutando di sottoporsi ad un intervento di impianto di protesi peniena, le consigliamo di prenotare una visita con uno dei nostri specialisti. Vantiamo un' ampia casistica di questo tipo di intervento; siamo certi di assisterla nella scelta del trattamento più adeguato.

Durante la consultazione, il medico eseguirà una valutazione completa dei suoi problemi di erezione, valuterà se è il candidato ideale all’impianto di protesi peniena, discuterà tutte le possibili opzioni terapeutiche e chiarirà ogni suo dubbio.

x

PER SAPERNE DI PIÙ

La protesi peniena è un dispositivo realizzato su misura, principalmente in silicone e di forma cilindrica che viene inserito nel pene mediante procedura chirurgica al fine di ottenere erezioni. Continue Reading....
Tutti i pazienti che soffrono di disfunzione erettile severa che non rispondono alle altre opzioni terapeutiche per la DE sono candidati ideali per la protesi peniena. Continue Reading....
È normale porsi delle domande sulla funzionalità e l’aspetto del suo pene dopo l’intervento visto che nel suo pene verrà inserito un dispositivo medico. Continue Reading....
Il raggiungimento di un risultato ottimale dipende dalla scelta del dispositivo/casa produttrice che si adattino al paziente. Il nostro obiettivo è cercare di combinare nel miglior modo possibile le variabili che determineranno la completa soddisfazione del paziente. Continue Reading....
Sebbene la chirurgia protesica sia poco invasiva e relativamente semplice, poiché eseguita in regime di day-surgery, l’abilità e l’esperienza del chirurgo, così come la tecnica chirurgica impiegata, sono fondamentali per ottenere un risultato eccellente. Continue Reading....
Purtroppo la maggior parte delle compagnie assicurative non copre i costi dei consulti per le disfunzioni sessuali o l’infertilità maschile e perciò quasi tutti i nostri pazienti pagano di tasca propria. Continue Reading....

PER SAPERNE DI PIÙ

Contatti