Nuovo protocollo Xiapex® per il trattamento della malattia di La Peyronie

Un recente studio pubblicato nell’edizione di giugno di BJUI (British Journal  of Urology International) da parte di alcuni medici  che afferiscono ad International Andrology, ha valutato la sicurezza e l’efficacia di un nuovo di  protocollo modificato di Xiapex® (collagenasi di Clostridium histolyticum) con lo scopo di  soddisfare meglio lo stile di vita e le esigenze del paziente , riducendo quindi  il numero di iniezioni e  gli  appuntamenti richiesti, in modo  tale da ottenere un vantaggio in termini di  tempi e costi. Il Dr. Raheem e suoi collaboratori infatti  hanno  osservato  53 pazienti che si sono sottoposti al protocollo modificato di  3 iniezioni intralesionali di Collagenasi (0,9 mg) ad intervalli  di 4  settimane, seguiti da modellamento ed esercizi di stretching da parte del paziente.

La curvatura  media di partenza è stata di 54 ° (30°-90 °). Dei 53 pazienti dello studio, 51 (96,2%) hanno avuto un miglioramento  della curvatura con un valore medio di 17,36 ° (0 ° -40 °) o 31,4% rispetto al basale (0° – 57%) dopo 3 iniezioni.La curvatura media al termine del ciclo è risultata essere  di 36,9 ° (12 ° – 75°). La Collagenasi è stata ben tollerata da tutti i pazienti con  eventi avversi di grado  lieve e transitorio.Il nuovo protocollo accorciato è risultato essere sicuro, efficace e conveniente.

I risultati  ottenuti nell’utilizzare solo 3 iniezioni Collagenasi sono paragonabili a quelli degli studi clinici che hanno utilizzato 8 iniezioni.Per leggere l’intero articolo su BJUI on line, può visitare la Biblioteca Online. Per prenotare un appuntamento o per saperne di più sul trattamento della malattia di La Peyronie, la disfunzione erettile o altri disturbi della  salute sessuale maschile o per incontrare i nostri medici, ci contatti  telefonicamente,  per email o WhatsApp / SMS.

Contatti