Eiaculazione precoce

Salute Sessuale

Cosa devo aspettarmi dalla visita specialistica?

Tutti i pazienti trattati nella nostra struttura vengono sottoposti ad accurati  protocolli diagnostici e terapeutici, costituiti dalle seguenti fasi:

Prima visita

Durante la prima visita il paziente risponderà a una serie di domande che aiuteranno il medico a comprendere la severità dell’EP e a identificare qualsiasi sospetto problema di salute.

Una volta ottenuta una dettagliata anamnesi medica, personale e sessuale, il medico procederà a un esame fisico e genitale accurato.

In base a ciò, deciderà se sono necessarie ulteriori indagini e di quale tipo, ad esempio esami del sangue, test di induzione artificiale dell’erezione o diagnostica per immagini; generalmente, è possibile svolgere questi esami lo stesso giorno del primo consulto.

Parte integrante della prima visita è la discussione col paziente dei rischi specifici derivanti dalla sua storia clinica e le diverse opzioni terapeutiche. La maggior parte dei pazienti riceve il primo piano terapeutico proprio durante questo primo consulto.

 

Visite successive (Follow-up)

Entro 2 settimane dalla prima visita, verrà  fissato una visita di controllo (follow-up) per discutere e adattare il piano terapeutico raccomandato in base ai risultati degli esami medici e la risposta del paziente al trattamento. Questo consulto può essere svolto anche da remoto tramite telefono o una piattaforma di video-conferenza. Dopodiché, sarà possibile fissare altri controlli trimestrali (o come opportuno) per valutare i risultati di ogni specifico trattamento.

Soffro di eiaculazione precoce. Cosa posso fare?

Se soffre di eiaculazione precoce, le consigliamo di rivolgersi ad uno dei nostri andrologi altamente specializzati. Il primo passo verso un trattamento efficace è, infatti, una corretta diagnosi e l'identificazione delle cause alla base del problema.

Oltre questo, i nostri medici avranno due obiettivi:

  • Impostare una terapia che le permetterà di migliorare immediatamente il tempo di eiaculazione, così da riprendere una normale attività sessuale;
  • Scegliere un trattamento che correggerà le cause alla base dei suo problema.

Tutti i trattamenti che offriamo sono, infatti, altamente personalizzati. Siamo in grado di ottenere questi risultati grazie all'esperienza cumulativa dei nostri medici, che hanno guarito oltre 10.000 pazienti affetti da EP.

x

PER SAPERNE DI PIÙ

L’eiaculazione precoce, spesso indicata come EP, è la più comune disfunzione sessuale negli uomini con età inferiore ai 60 anni, e si stima che circa il 30% degli uomini ne sia colpito indipendentemente dall’età. Continue Reading....
Il primo passo per il trattamento dell’eiaculazione precoce è stabilire la tipologia di EP a cui appartiene il paziente le cui cause sono sintetizzate più avanti. Continue Reading....
I nostri protocolli terapeutici per l’eiaculazione precoce si basano sui più recenti studi clinici, linee guida mediche e la nostra ampia esperienza clinica, e ci aspettiamo che quasi tutti i nostri pazienti riescano a migliorare il proprio tempo di eiaculazione. Continue Reading....
Tutti i pazienti trattati nella nostra struttura vengono sottoposti ad accurati protocolli diagnostici e terapeutici, costituiti dalle seguenti fasi: Continue Reading....
Purtroppo, la maggior parte delle compagnie assicurative non copre i costi delle visite specialistiche per le disfunzioni sessuali o l’infertilità maschile, perciò quasi tutti i nostri pazienti sono autofinanziati. Continue Reading....

PER SAPERNE DI PIÙ

Contatti